Skip to content

Joshburger

Day 1 • 20:00-20:45 • Main Stage

Joshua Terranova, alias Joshburger, è un cantante e polistrumentista sardo-britannico nato nel 2001. Vent’anni dopo rilascia il primo full-length Mosaic, che, partendo da un approccio home-made, elabora un ibrido di stoner, prog e personalissima sperimentazione, e mette sul piatto le sue, già allora, mille sfaccettature. O usando le stesse parole di Josh, “prende il rock e lo porta su un altro pianeta”, trasformandolo in qualcosa di alieno e unico nel suo genere.
E nel 2023 Josh definisce appieno il suo concetto di burger rock con la pubblicazione della seconda fatica e primo full lenght, Observer Paradox: un concept album sul viaggio di un* ragazz* transessuale verso una pace interiore – forse – impossibile, tra chitarre distorte, sonorità elettroniche, motivi ricorrenti e ritmi imprevedibili. L’estetica del progetto, fieramente queer e quirky, è parte integrante delle esibizioni dal vivo, in cui Josh è accompagnato da Gabriele Serra al basso e Stefano Zito alle percussioni.

Testo de Sa Scena

Back To Top